Politica Aziendale

Politica per la qualità
L'obiettivo dell’azienda è:
  • la completa soddisfazione delle esigenze e delle aspettative del Cliente e del mercato;
  • il conseguimento e il mantenimento attraverso l'offerta dei servizi di una primaria reputazione in fatto di Qualità.
Per conseguire questi obiettivi è politica dell'Azienda seguire i seguenti concetti generali:
  • Rispetto delle leggi in vigore e della normativa contrattuale;
  • Rispetto della norma di Assicurazione Qualità prescelta: UNI EN ISO 9001:2008/RT 05;
  • Ottenimento del livello di Qualità concordato con il cliente;
  • Responsabilizzazione individuale della qualità;
  • Miglioramento continuo della qualità;
  • Addestramento strutturato alle discipline della qualità e continua formazione di tutte le funzioni a tutti i livelli;
  • Misura dell'adeguatezza, del rispetto e dell'efficacia del SQ tramite verifiche ispettive interne ed esterne;
  • Disponibilità e visibilità delle registrazioni dati che costituisce la prova obiettiva della qualità del prodotto;
  • Nomina di un rappresentante della Direzione per tutto quanto riguarda la Qualità delegata alla funzione AQ;
  • Definizione di sempre nuovi obiettivi misurabili per un maggiore coinvolgimento di tutto il personale;
  • Continuo monitoraggio del servizio offerto al cliente, al fine di ottenere un suo miglioramento.

L'applicazione di questa politica prevede che il Sistema Qualità generale dell'Azienda sia documentato da una normativa capace di integrare e coordinare tutte le attività afferenti la Qualità svolte da tutte le funzioni a tutti i livelli necessarie per conseguire gli obiettivi stabiliti.
Questa documentazione deve essere raccolta nel Manuale Qualità da tenere sempre aggiornato in modo da rappresentare le intenzioni dell'Azienda in merito alla gestione totale della Qualità e da servire come base per la Valutazione e Certificazione dell'Azienda da parte dei Committenti e degli Enti Nazionali / Internazionali preposti a ciò.
La Politica per la Qualità deve essere compresa a tutti i livelli della struttura organizzativa aziendale. Viene pertanto distribuita a tutti i possessori del Manuale Qualità e a tutto il personale – mediante affissione nei locali aziendali - Viene inoltre inserita nei corsi di addestramento del personale, in particolare per quello di nuova assunzione.

La politica per l’Ambiente, definita dalla Direzione, è la seguente:
Lavorare per l'agricoltura biologica ci educa ad un forte senso di responsabilità sociale, che ci impegna al rispetto delle norme, al controllo del prodotto, e in particolare alla salvaguardia dell’ambiente naturale in cui le nostre attività si inseriscono.
L’ambiente naturale che ci ospita, in particolare la vicinanza della Riserva Naturale Valli del Mincio, ci richiama ad una particolare responsabilità che ci impegna nei confronti della comunità locale e delle istituzioni.
Con questa consapevolezza abbiamo adottato un Sistema di Gestione Ambientale, come segno e metodo del nostro impegno verso l’ambiente e la prevenzione dell’inquinamento, con la volontà di confrontarci con risultati concreti e misurabili, e di perseguire continuamente e sistematicamente il miglioramento delle nostre prestazioni ambientali:

La Direzione Aziendale si impegna a:
mettere in atto e mantenere un efficace Sistema di Gestione Ambientale secondo i requisiti della Norma UNI EN ISO 14001/2004;
definire responsabilità e procedure per assicurare una adeguata gestione degli aspetti ambientali diretti ed indiretti correlati alle proprie attività;
rendere disponibili risorse, mezzi economici e competenze adeguate per il corretto funzionamento del proprio Sistema di Gestione Ambientale;
valutare periodicamente per mezzo di audit ambientali, la performance ambientale del sito, l’efficienza del sistema di gestione ambientale e la sua efficacia rispetto agli obiettivi stabiliti nella politica ambientale.
esercitare un adeguato controllo sull’impatto ambientale derivante dalle attività aziendali;
  • assicurare la cooperazione con le autorità pubbliche competenti;
  • garantire che le proprie attività siano condotte nel rigoroso rispetto della vigente normativa ambientale e ad eventuali codici di buona pratica sottoscritti;
  • migliorare continuamente la propria efficienza ambientale fissando obiettivi e traguardi di miglioramento, integrandoli, dove possibile, con gli obiettivi previsti dal Sistema qualità/Ambiente;
  • aumentare la sensibilizzazione ed il coinvolgimento del personale verso le tematiche ambientali;
  • assicurarsi che la politica ambientale sia esposta e il relativo sistema di gestione siano compresi, attuati e mantenuti a tutti i livelli dell’organizzazione e che il sistema sia sostenuto da periodiche e sistematiche attività di formazione e addestramento;
  • assicurarsi che il presente documento sia comunicato e reso disponibile al pubblico e alle persone che lavorano per l’azienda o per conto di essa;
  • l’azienda si pone come obiettivo la gestione e il relativo trattamento dell’amianto considerato in stato di degrado presente in azienda.